Ufficio sociale

Operatrice sociale

L'operatrice sociale è una figura istituzionale più vicina al cittadino e funge da ponte e antenna sul territorio tra la popolazioni e i servizi pubblici o privati inerenti alla richiesta. Il servizio sociale comunale offre una consulenza a tutta la popolazione domiciliata nel comune.

L'operatore sociale informa sugli aiuti finanziari comunali o cantonali erogati in ambito sociale e valutano la situazione dell'utente per indirizzarlo verso il servizio più adatto alla sua necessità, aiutandolo a presentare richiesta. L'operatore sociale cerca di trovare insieme all'utente delle soluzioni più adatte, accompagnandolo verso la riconquista dell'autonomia e/o il reinserimento socio professionale.
Il municipio di Ponte Tresa offre questo servizio ai cittadini che si trovano direttamente o indirettamente a confronto con problemi sociali di ogni genere. Il servizio è gratuito in quanto finanziato dal comune e garantisce la massima discrezione.

Il servizio sociale offre:
  • informazioni, consulenza e colloqui presso il servizio
  • luogo di incontro e ascolto
  • aiuto, sostegno e accompagnamento in situazioni di disagio sociale, relazionale e/o economico
  • interventi sul territorio e a domicilio per fornire una prima risposta e se necessario indirizzamento verso altri servizi competenti
  • inoltro domande LAPS, ufficio competente per richiesta: Indennità straordinarie di disoccupazione (ISD), Assegni familiari integrativi (AFI), Assegni di prima infanzia (API) e Prestazioni assistenziali (PA)
  • prestazioni complementari AVS/AI sono da richiedere e valutare insieme all'operatrice sociale

  • Ufficio sociale
    • Cornelia Flückiger Perdonati
      Via Lugano 23
      6988 Ponte Tresa
      Tel. +41 91 606 16 86
      Fax +41 91 606 70 47
      e-mail sociale@pontetresa.ch

      Riceve su appuntamento